fbpx

Vaser lipo e Liposcutura


Liposcultura

Cos'è?


E' in assoluto l'intervento più richiesto in Chirurgia Estetica. Tale intervento prevede la rimozione dei depositi adiposi in eccesso che creano disproporzioni ed alterazioni dell'armonia corporea.

Il grasso in eccesso viene prima infiltrato con una soluzione contenente sostanze vasocostrittive e anestetiche e poi aspirato mediante l'utilizzo di una cannula metallica di diametro molto piccolo. Il grasso aspirato potrà talvolta essere riposizionato in maniera diversa per modificare le forme.


Vaser Lipo

Cos'è?


Si tratta di una nuova tecnica per effettuare interventi di liposcultura attraverso l’utilizzo di un macchinario chiamato appunto VASER..

Tale macchinario attraverso l’utilizzo di ultrasuoni freddi permette di eliminare gli adipociti in modo selettivo e delicato senza recare danni ai tessuti limitrofi. Con questa tecnica si riesce ad eliminare il tessuto adiposo con una tale precisione da assottigliare i tessuti al punto tale da provocare un effetto lifting della pelle dell’area interessata andando a scolpire al millimetro l’area corporea e dando rilievo ai muscoli sottostanti. In questo modo si può donare un aspetto atletico all’ area che si vuole migliorare . Tale precisione nell’aspirazione del tessuto adiposo permette di ridurre enormente lividi, gonfiore ,dolore postoperatorio e quindi anche i tempi di recupero: il paziente potrà lasciare la clinica poche ore dopo l’intervento. Questo tipo di liposcultura chiamata appunto LIPOSUZIONE AD ALTA DEFINIZIONE, è nata inizialmente negli Stati Uniti dall’esigenza dei culturisti di dare rilievo ai propri muscoli l’utilizzo è stato poi allargato a tutto il pubblico.

Informazioni utili


Quando e come si fa?

Il Vaser lipo è indicato per tutte le aree corporee dove ci sia tessuto adiposo in eccesso quindi l’indicazione è analoga a quella della liposuzione classica. Le aree da trattare vengono prima infiltrate con una soluzione contenente sostanze vasocostrittive e anestetiche , questo per facilitarne la successiva aspirazione e limitare il sanguinamento. A questo punto viene introdotta la sonda VASER che emettendo ultrasuoni freddi liquefa il tessuto adiposo rendendone l’estrazione facile e precisa.


Controindicazioni

Obesità , eccessiva lassità cutanea dell’area da trattare, patologie della coagulazione del sangue. Patologie di altro tipo da valutare durante la visita preoperatoria.

Durata

da 1 a 5 ore

Anestesia

In base alla grandezza della zona: locale, spinale o generale

Ripresa

dai 1 a 15 giorni

Controllo

1 settimana primo controllo
2 settimane secondo controllo
4 settimane terzo controllo


 

PREOPERATORIO


In preparazione all’intervento i pazienti potranno sottoporsi a delle sedute di macchinari che stimolino il sistema circolatorio e linfatico in modo da preparare i tessuti al meglio per l’intervento

I pazienti a partire da un mese prima dell’intervento dovranno assumere integratori a base di collagene e vitamine.


 

Post Operatorio


Subito dopo l'intervento, tentare di camminare e muoversi ma senza compiere sforzi eccessivi.


Indossare una guaina fasciante notte e giorno per 4-6 settimane. Ritorno al lavoro dopo 4-5 giorni. Ritorno all'attività fisica sportiva dopo una settimana dall'intervento. Assumere i farmaci prescritti.


Il periodo postoperatorio è del tutto indolore. Il paziente può tornare all’attività quotidiana dopo 3 giorni.La prima visita è dopo 7 giorni dall’intervento la seconda a 14 giorni. Il risultato è definitivo e si vedrà già da subito per migliorare progressivamente fino a 3 mesi dall’intervento.

Questo intervento rimuove le LIPOSDISTROFIE ossia quegli accumuli patologici di tessuto adiposo che sono molto difficili da eliminare con dieta e sport. Li rimuove in modo permanente in quanto rimosso un certo numero di adipociti non potranno formarsene altri in futuro e se si ingrasserà lo si farà in modo uniforme e proporzionato senza accumulare tessuto adiposo prima nelle aree lipodistrofiche.

Nel periodo postoperatorio è consigliata una dieta ricca di proteine e collagene e l’assunzione di integratori alimentari a base di collagene e omega 3. Al fine di ottimizzare il risultato Inoltre il paziente si dovrà sottoporre ad alcune sedute di THERMAGE e SMOOTH SHAPES, macchinari capaci di drenare liquidi, stimolare il sistema linfatico, eliminare cellulite residua e stimolare la produzione di nuovo collagene. Queste sedute ottimizzeranno ulteriormente il risultato chirurgico.

Prima/Dopo

 

 

 

 

Video

 
 

Prenota una visita