Gluteoplastica con protesi.


Cos'è?


E' l'intervento consigliato a chi desideri migliorare la forma ed il volume dei glutei.

La GLUTEOPLASTICA può essere effettuata o mediante autotrapianto di grasso (LIPOFILLING) o mediante il posizionamento di protesi fisse.

Informazioni utili

Durata

2 ore

Anestesia

Generale

Ripresa

5 giorni

Controllo

1 mese dopo la rimozione dei punti


 

I risultati


Nei casi di GLUTEOPLASTICA CON PROTESI le protesi di silicone verranno impiantate nella parte alta dei glutei grazie ad un'incisione di 6/7 cm effettuata nel solco intergluteo. La posizione delle protesi può essere sottofasciale, intra o sottomuscolare.

L'intervento si esegue in anestesia generale ed ha una durata di circa 2 ore.


 

Post Operatorio


Dopo l' intervento verrà applicata una medicazione compressiva per 7 giorni e verranno utilizzati dei drenaggi aspirativi per 24/48 ore.

Successivamente i pazienti dovranno indossare una fascia elastica per altre 3 settimane.

La posizione supina è sconsigliata per 2 settimane mentre i pazienti potranno già sedersi a partire dal secondo giorno postoperatorio.

L'attivita fisica potrà essere ripresa ad un mese dall'intervento.

In rarissimi casi, la gluteoplastica comporta rischi di asimmetria, sieroma, contrattura capsulare della protesi, rottura delle protesi.

Prenota una visita