fbpx

Lifting della pausa pranzo

Lifting con fili di trazione: più giovani senza bisturi

NEWS – campoestetico.it
Quando notiamo i primi cedimenti strutturali della pelle del nostro viso e vogliamo rinfrescarlo ma senza affrontare una vera e propria operazione possiamo affidarci ai fili di trazione che tendono i tessuti opponendosi alla forza di gravità  e donano un’aspetto più giovane , ma vediamo di cosa si tratta. Intanto è consigliato a pazienti con un’età  che va dai 35 ai 55 anni e con un rilassamento cutaneo moderato, viene fatto in anestesia locale al termine della quale è possibile riprendere subito la propria quotidianità . I fili di trazione, che servono soprattutto per risollevare guance e zigomi, vengono posizionati attraverso un ago molto sottile senza fare tagli , una volta inseriti le sostanze di cui sono composti fanno si che le cellule del derma , i fibroblasti, producano collagene ed elastina, che conferiranno più compattezza e tonicità  riposizionando verso l’alto i tessuti molli. Il risultato del trattamento sarà  visibile dopo due o tre settimane e sarà  assolutamente naturale e progressivo con una durata nel tempo di circa 24 mesi, mentre i fili verranno riassorbiti per via idrolitica dopo circa 6 mesi . Il trattamento è sicuro senza rischi di complicazioni, e se ben eseguito non ci dovrebbero essere rischi di ematomi o sanguinamenti, è possibile associarlo ad altri trattamenti come peelings, botox o radiofrequenza per potenziarne la durata. Rivolgetevi sempre a Dottori competenti e accreditati che vi consiglieranno il meglio caso per caso.